La terapia intravescicale: come funzionaLa terapia intravescicale1 con condroitin solfato e acido ialuronico in combinazione è in grado di contrastare efficacemente l’infiammazione alla base della cistite cronica.

Infatti, partendo dalla considerazione che la disfunzione caratteristica della cistite è un deficit dei glicosaminoglicani che costituiscono la barriera superficiale dell’urotelio, l’obiettivo principale di una terapia sarà quello di ripristinare la funzione protettiva dell’urotelio espletata da quest’ultimi. Così facendo si eviterà che batteri e molecole nocive possano diffondersi e innescare meccanismi di tipo infiammatorio.

L’acido ialuronico e il condroitin-solfato, somministrati in combinazione per via intravescicale, si sono dimostrati efficaci nel trattamento delle disfunzioni dell’urotelio.

Questo nuovo approccio terapeutico è particolarmente efficace, proprio perché affronta il problema alla sua origine e perché aiuta ad accelerare/completare il ripristino fisiologico dell’urotelio, che l’organismo mette in atto naturalmente in caso di lesioni o alterazioni.

Il trattamento è più efficace quanto prima si interviene: recenti studi1,2,3, infatti, hanno sottolineato che uno stato infiammatorio prolungato porta a modificazioni nella sensibilità dei recettori molecolari nei tessuti nervosi, riducendo quindi l’efficacia delle terapie somministrate tardivamente. Gli stessi studi indicano l’importanza, quindi, di un ripristino precoce dello strato di glicosaminoglicani e quindi della funzione protettiva dell’urotelio.

Tale trattamento dovrà essere effettuato da uno Specialista Urologo o Uroginecologo solo dopo conferma diagnostica. La terapia andrà inizialmente effettuata 1 volta alla settimana poi più di rado, infine 1 volta al mese, fino a sollievo dei sintomi dolorosi.

Dawson TE, Jamison J.
Intravesical treatments for painful bladder syndrome/ interstitial cystitis.
Cochrane Database Syst Rev. 2007 Oct 17;(4):CD006113.

Drekonja DM, Johnson JR.
Urinary tract infections.
Prim Care. 2008 Jun;35(2):345-67.

Erickson DR, Ordille S, Martin A, Bhavanandan VP.
Urinary chondroitin sulfates, heparan sulfate and total sulfated glycosaminoglycans in interstitial cystitis.
J Urol. 1997 Jan;157(1):61-4.