Nella decisione della strategia terapeutica da adottare per combattere la cistite, è di fondamentale importanza partire con il piede giusto, ovvero evitare errori iniziali che possano pregiudicare il risultato e favorire eventuali recidive.

Prendere la strada giusta significa innanzitutto valutare correttamente natura, intensità e frequenza dei sintomi: processo nel quale risulta indispensabile il supporto diagnostico dello Specialista.

Il rapporto diretto con il medico garantisce alle pazienti di poter contare su una figura di riferimento che sappia ascoltare, analizzare e consigliare la migliore azione da intraprendere, sulla base della propria “storia” personale.

Tra gli strumenti di valutazione più utili al medico per comprendere i disturbi ed elaborare una diagnosi, vi è senza dubbio il classico diario minzionale, in cui le pazienti diventano parte attiva del processo, annotando e monitorando l’andamento dei loro disturbi.

È qui che oggi arriva una rivoluzione in termini di praticità e facilità di gestione: un diario minzionale digitale per smartphone e tablet.

L’evoluzione non è di poco conto, se si considera che la compilazione del diario in forma cartacea presenta molti “lati deboli” e, tra dimenticanze e smarrimenti, rischia di non assolvere al meglio la sua importante funzione.
ll nuovissimo diario minzionale “smart” UroNote, invece, risolve il problema alla radice, eliminando carta e penna; sempre disponibile in ogni momento, permette di annotare tempestivamente e “discretamente” ogni sintomo, con la stessa velocità e semplicità con cui si scrive un sms. Inoltre, permette al medico di ricevere le informazioni in formato digitale, facilitando così la gestione dei dati del paziente e favorendo individuazione della diagnosi e follow up terapeutico.

La validità dello strumento è certificata dal patrocinio della Società Italiana di Urodinamica: Giulio Del Popolo, Past President SIUD (guarda l’intervista con il Prof. Del Popolo), spiega che UroNote nasce da una serie di studi multicentrici organizzati dalla stessa Società nell’ambito dei disturbi urinari, e dai quali è emersa la necessità di disporre di uno strumento diagnostico affidabile e immediato, con la possibilità di archiviare un numero elevato di dati da elaborare successivamente.

Una caratteristica particolarmente apprezzata dell’App riguarda la velocizzazione del processo di diagnosi e il miglioramento della relazione medico-paziente, che in pratica diventa con UroNote un rapporto real-time, con la possibilità di inviare istantaneamente le annotazioni, senza doversi per forza recare in ambulatorio.

Uro Note è disponibile per il download gratuito su App Store e Google Play, per smartphone e tablet.

 

UroNote: scaricabile da Apple StoreUroNote: scaricabile da Google Play

 

UroNote: perché e da dove nasce – Prof. Giulio Del Popolo