SAPERE

Antibiotici e resistenza batterica

Nel corso del 52° convegno annuale ICAAC (Interscience Conference on Antimicrobial Agents and Chemotherapy), svoltosi a settembre 2012 a San Francisco con il supporto dell’American Society for Microbiology, sono stati presentati nuovi studi che dimostrano l’insorgere di resistenze batteriche nei casi di uso prolungato di antibiotici per la cura di cistiti recidivanti. Un gruppo di …

Radioterapia pelvica e cistite: quale trattamento?

In occasione dell’87° Congresso Nazionale della Società Italiana di Urologia, è stato presentato un nuovo studio italiano che dimostrerebbe l’efficacia dell’impiego di acido ialuronico e condroitin solfato nel ridurre i sintomi vescicali legati al trattamento radioterapico per il tumore della prostata.

Dolore pelvico e CI: troppo tempo per una diagnosi

Il dolore pelvico, se trascurato, è in grado di portare a conseguenze anche gravi, ma potendo essere causato da disturbi di diversa origine, spesso è oggetto di importanti ritardi diagnostici. In alcuni casi si può arrivare a diversi anni di attesa per giungere a una diagnosi corretta.

BCG e cistite: sintomi sotto controllo con la terapia endovescicale

Il Dott. Massimiliano Creta, Urologo presso l’Ospedale Fatebenefratelli di Napoli, illustra i risultati di un recente studio sull’efficacia delle instillazioni endovescicali con acido ialuronico e condroitin solfato nei pazienti con cistite causata dal trattamento con BCG, una particolare terapia contro il tumore della vescica.

L’efficacia della combinazione acido ialuronico-condroitin solfato nella cistite interstiziale

La cistite interstiziale, chiamata anche sindrome del dolore pelvico, è una patologia caratterizzata da infiammazione cronica della vescica. È considerata rara, anche se probabilmente nella popolazione femminile è più diffusa di quanto si immagini. Le reali dimensioni del problema sono ancora poco conosciute, tanto che solo da poco sono stati definiti criteri diagnostici condivisi. Tra …

La disfunzione uroteliale

Si parla di disfunzione uroteliale quando ci troviamo davanti ad una situazione caratterizzata da un’alterazione della barriera uroteliale.

Il ruolo dei GAGs nel trattamento della vescica neurologica

L’instillazione locale di glicosaminoglicani (sodio ialuronato e condroitin solfato, somministrati per via intravescicale) efficace nel trattamento della cistite neurologica. Studi recenti sembrano infatti mostrare gli effetti benefici dello schema terapeutico già in uso per il trattamento della cistite interstiziale e la sindrome dolorosa pelvica, anche in pazienti colpiti da cistiti ricorrenti in ragione di patologie del sistema nervoso o di lesioni spinali.

Le patologie uroteliali

La cistite, termine che comunemente viene utilizzato per identificare un’infiammazione alla vescica, può essere suddivisa in cistite ricorrente batterica, cistite chimica, cistite indotta da radiazioni, cistite interstiziale

Cistite interstiziale: cause, sintomi e cure

La cistite interstiziale (CI) è una patologia cronica, di tipo infiammatorio, caratterizzata da disturbi della minzione e dolore intenso durante il riempimento della vescica. Viene considerata una malattia poco diffusa, ma la sua incidenza sembra essere sottostimata

Antibiotico-resistenza: scende in campo una task force USA

23.000 morti e 50 miliardi di dollari bruciati tra costi diretti e perdita di produttività: questo l’impressionante bilancio dei danni provocati ogni anno negli Stati Uniti dalle infezioni resistenti agli antibiotici – l’equivalente di un incidente aereo alla settimana. L’allarme è stato lanciato dal panel di consulenti scientifici del Presidente Obama, il PCAST (President’s Council …

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.